Materia   MAGNESIO o LEGHE DI MAGNESIO, contenenti più del 50% di magnesio, sotto forma di granuli, torniture o nastri
Numero ONU   1869
Numero di pericolo   40
Etichetta ADR   4.1
Classe ADR   4.1
Codice di classificazione   F3
Gruppo di imballaggio   III
ERIC   4-03
 
Informazioni Gestione Emergenze
SOLIDO INFIAMMABILE

1. Caratteristiche.
  • Può autoriscaldarsi

2. Pericoli.
  • Sviluppa fumi tossici e irritanti quando il prodotto è esposto al calore o brucia
  • Il riscaldamento del contenitore(i) può provocare aumento della pressione con rischio di scoppio

3. Protezione Individuale.
  • Autorespiratore

4. Interventi.
  4.1 Generalità.
  • Tenersi sopravento

  4.2 Perdite.
  • Fermare le perdite se possibile
  • Contenere le perdite con ogni mezzo disponibile
  • Se la materia è entrata in un corso d'acqua o in una fogna, informare l'Autorità Competente

  4.3 Incendio (con riferimento al carico).
  • Raffreddare il contenitore(i) con acqua
  • Estinguere con getti d'acqua
  • Usare, se possibile, acqua nebulizzata per abbattere i fumi dell'incendio
  • Evitare scariche di estinguente non necessarie che potrebbero causare inquinamento

5. Primo Soccorso.
  • Se la materia ha colpito gli occhi, lavarli con acqua per almeno 15 minuti e rivolgersi immediatamente a un medico
  • Le persone che sono venute a contatto con la materia o hanno inalato i fumi devono rivolgersi immediatamente a un medico e fornirgli tutte le informazioni disponibili sul prodotto
  • In caso di ustioni, raffreddare immediatamente il più a lungo possibile la pelle contaminata con acqua fredda. Non rimuovere gli indumenti se aderiscono alla pelle
  • Togliere immediatamente gli indumenti contaminati e lavare la pelle contaminata con sapone e molta acqua

6. Precauzioni essenziali per il recupero del prodotto.
  • Non usare equipaggiamenti di recupero standard. Consultare immediatamente un esperto

7. Precauzioni dopo l'intervento.
  7.1 Rimozione degli indumenti.
  • Rimuovere al più presto, prima di allontanarsi dal luogo dell'incidente, gli indumenti contaminati

  7.2 Bonifica dell'equipaggiamento.
  • Bagnare con acqua prima del trasporto dal luogo dell'incidente
Top


© European Chemical Industry Council (CEFIC) 2015-.
http://www.cefic.org - Telephone +32 (0)2 436 9300